sabato 9 maggio 2009

Ennesimo autogoal dei disinformatori

Da qualche anno a questa parte ho documentato l’andirivieni di tankers chimici sul capoluogo sardo e sulle altre città più popolate della Sardegna.

Per verificare che non esistono rotte civili nei corridoi calcati da questi aerei fantasma e con trasponder spento, ho consultato la carta E.N.A.V. “Low” (raffigurante le rotte alla quota massima di FL 195, circa 5.950 metri) e l’ho confrontata con le foto scattate sopra Cagliari e con le testimonianze visive. In particolare, il centro del Golfo, dove si trova la spiaggia del Poetto, è un’area privilegiata dagli aerei chimici non identificati che effettuano frequentissimi passaggi da nord a sud e viceversa.

Qualche giorno fa ricevetti un commento da uno dei disinformatori più attivi, il quale con il solito fare saccente affermava che esiste un’altra carta E.N.A.V. (siglata “High”) che riporta le rotte di crociera a quote che vanno da FL195 a FL 460 (da 5.950 a 14.000 metri) e che lì avrei trovato i corridoi che solcano la verticale di Cagliari. Grazie!

Visto che perde il sonno rimanendo attacato ai blogs dei ricercatori indipendenti ad oltranza ed al mio in particolare, ho idea che nononostante l’abbia citata, non l'ha mai vista neppure in sogno.

Egli aggiungeva: “Le zone proibite e regolamentate (nella carta “Low”, n.d.r.) si estendono per una quota limitata. Al di sopra (e alle volte al di sotto) possono volare anche i comuni mortali. Non solo! Con apposita autorizzazione si puo' volare anche dentro”.

Tralascio “i comuni mortali”, che fa trasparire il delirio di onnipotenza di questo signore (“immortale”).

Ma vediamo insieme perché egli non sa di cosa parla (e, a suo dire, dovrebbe anche essere un professionista del volo… si, pindarico).

Conosco molto bene la carta ”High”, per averla minuziosamente studiata (cosa che non ha fatto lui), e la più vicina aerovia riguarda i corridoi (di colore verde nella carta) utilizzati dagli aeromobili in partenza o in arrivo relativamente all’aeroporto di Cagliari.

Alcune foto, da me scattate, riprendono gli aerei militari con lo sfondo del cielo ma altre hanno riferimenti al suolo verificabili, come
questa foto del cielo cagliaritano, o come questa scattata dalla spiaggia del Poetto.

Purtroppo per lui (ma in definitiva, per tutti noi), sopra Cagliari (sulla verticale dell’agglomerato urbano, hinterland compreso) non passa ufficialmente assolutamente nessun velivolo civile, non esiste alcuna rotta e, ammettendo anche che si possa volare “con apposita autorizzazione”, questi aerei dovrebbero avere il benestare tutti i giorni dell’anno. Infatti ce l’hanno dall’Aeronautica Militare, trattandosi appunto di velivoli militari o comunque al servizio dei militari.

Guardando attentamente la carta High, l’unica rotta che passa “vicino” è la UM731, dal radiofaro di Alghero (ALG 382) fino ad incrociare la UM 126 (che ha una direzione nord est-sud ovest) appena sotto il 39° parallelo, a sud della città, sul mare e lontano dalla costa.

Un po’ pochino per giustificare il traffico e gli incroci spaventosi di aerei scianti SOPRA Cagliari, da tutte le direzioni e a tutte le quote, e ribadisco, NON PASSA SOPRA LA CITTA’.

Che dire poi di Oristano, un’altra tra le città sarde più irrorate in assoluto, dove non passa una rotta di crociera nel raggio di 60-80 km? Non mi vorranno parlare delle rotte in verde (max FL 195), funzionali all’aeroporto di Elmas, vero? Gli basta già l’ennesimo autogol.

CARTA DI CROCIERA “High”
CARTA DI CROCIERA “Low”

Un doveroso grazie al disinformatore in questione il cui “preziosissimo” lavoro contribuisce a darci una grossa mano. Avanti il prossimo.

22 commenti:

  1. Bel contributo! Complimenti, Mike.

    RispondiElimina
  2. Grazie a te per l'indispensabile supporto!

    Ne approfitto per comunicare una operazione su Cagliari senza precedenti.

    Un centinaio di scie persistenti sta circondando la città.

    Tonnellate e tonnellate di sostanze chimico biologiche sulle teste dei cittadini inermi in giro per le strade il sabato sera.

    UNA COSA MAI VISTA.

    QUESTI SONO PAZZI CRIMINALI!!!!!!!!!!!!!!!!!1

    Ho telefonato al NOE: NON RISPONDONO!

    RispondiElimina
  3. Ottimo contributo per sbugiardare gli infami disinformatori.

    Ciao

    RispondiElimina
  4. Il solito disinformatore ignorante diceva che proprio in questo punto (Poetto) passa l'aerovia UM731. FALSO
    Basta sovrapporre la cartina della Sardegna a quella dell'ENAV per vederlo.

    Facciamo finta che sia così e concediamo all'ignorante il beneficio d'inventario, quante scie chimiche si vedono in foto, una? Io che ci vedo bene ne vedo 2 parallele più una terza che le interseca. Poniamo pure il caso che le 2 parallele (considerando la separzione laterale eventuale) siano sulla UM731: e la terza obliqua?

    Quando si vuole parlare con cognizione di causa, si prega di studiare bene almeno il manuale di FS98 microsoft, quello per bambini.

    Altre chicche dell'ignorantone:
    - "Se da Oristano non passasse nessuna rotta nel raggio di 80 km, allora dovrebbero passare tutti sul mare visto che in linea d'aria da Oristano ad Arbatax sono molti di meno."

    Per errata corrige ho scritto una inesattezza, ovvero 60-80 km; i km in linea d'aria, calcolati sovrapponendo la carta ENAV alla carta della Sardegna, sono circa 30-40 (abbondantemente sufficienti per dire che sopra Oristano non passa alcuna rotta civile). Quando non sono preciso, non ho problemi a correggermi.
    In ogni caso, da Oristano ad Arbatax, in linea d'aria ci sono almeno 80 km, non molti di meno (è sufficiente misurare la cartina from coast to coast).

    I tankers passano anche sul mare davanti ad Oristano, in zona militare assolutamente interdetta al volo civile. Lui non sa cosa fanno i caccia di Decimomannu nel golfo di Oristano fino a circa 50 miglia dalla costa, glielo dico io in una parola: A.C.M.I. (Air Combat Maneuvering Instrumentation).
    Chieda al controllo della base aerea di Decimomannu, lui che è un pilota (??).

    Se questi sono i professionisti del volo, allora le chemtrails stanno già facendo effetto.

    Dalle mie parti, quando qualcuno è con la m...a fino al collo, si dice: "Non fate onda".
    E' quello che consiglio anche a lui.

    Questo è quanto.

    Buonanotte

    RispondiElimina
  5. Confermo la triste giornata di oggi, iniziata di mattina presto con irrorazioni pesantissime e proseguita tutta la mattinata, pomeriggio sino a tarda notte... alcune scie rilasciate verso le 17,30 (9 maggio) erano lunghe alcuni km... e seguivano un'ascesa di quota risalendo da sud a nord... oggi (9 maggio) ho potuto notare diverse intersezioni tra ovest, nord est e sud, una cosa veramente allucinante, considerando che le irrorazioni erano super-persistenti e anche ora a tarda notte mentre scrivo, il cielo appare sotto una coltre chimica schiosissima, basta guardare la luna per notare l'alone chimico che staziona nell'atmosfera... non ho più parole per definire questo scempio... ancora meno per definire questi poveracci falliti che ancora negano l'esistenza di questa sporca manovra di avvelenamento di massa...

    RispondiElimina
  6. Ma la cartina della Sardegna è in scala con quella delle aerovie?
    E' possibile vedere un'immagine della sovrapposizione?
    Grazie.

    RispondiElimina
  7. @RB211
    Certo che è possibile, basta prendere le due cartine in scala uguale e sovrapporle.

    Non sono un esperto di grafica e non lo so riportare su un pc per renderlo fruibile a tutti ma è una cosa che può fare chiunque.
    Il punto è che ogni santo giorno, a tutte le ore, questa famosa rotta UM 731, che ha una direzione nord ovest-sud est, o giù di lì, è diventata (A PIACERE DEI DISINFORMATORI CAPRONI)un'aerovia di cui disporre a seconda dell'umore dei comandanti.

    La fanno passare da est a ovest, da nord a sud, la fanno zigzagare, curvare, insomma, le loro cretinate non reggono più.
    Più non reggono e glielo fai notare, più si innervosiscono e insultano.

    Contenti loro.

    SE NON FOSSERO DEI CRIMINALI INCALLITI PAGATI PER MENTIRE, SAREBBERO RIDICOLI.

    Grazie a te.

    PS: il deficiente scrive:
    "Avete insultato intere categorie di lavoratori che adesso si rotte le palle e cominciano a reagire."

    Vedere quanto è nervoso e sbrigativo nello scrivere.
    E' una minacia o cosa? VERME, non hai neppure il coraggio di firmarti col nome e cognome.
    Qui sei in casa d'altri, imbecille.

    @acarsterminator.
    io nei siti fogna come il tuo e quelli dei tuoi compici non ci entro e lo sai.
    E' inutile che mi linki quell'immondizia.

    Ora cortesemente vaporizzatevi che devo lavorare, vi ho dedicato anche troppo tempo.
    ADDIO

    RispondiElimina
  8. L'acaro ha perso il controllo per la prima volta in quattro anni. E' un buon segno.

    RispondiElimina
  9. Quanto sono prevedibili, ci sono cascati con tutte le scarpe e si sono scomposti come sempre e come da copione.

    Gli insulti e le minacce sono l'unica cosa che sanno fare.

    Intanto l'attacco militare organizzato sul cielo di Cagliari, con l'utilizzo di tutte le tipologie di tankers chimici e di irrorazioni (poco persistenti e persistenti), prosegue.

    RIPETO CHE GLI ATTACCHI SU CAGLIARI PROVENGONO DA TUTTE LE DIREZIONI. UN PO' POCHINO PER UNA ROTTA (CHE NON PASSA SULLA CITTA') CHE HA UNA SOLA DIREZIONE.

    RispondiElimina
  10. Messaggi di minacce da questo IP:

    Ip Addresses Assigned To Gprs/umts Mobile Customer (91.80.212.28)
    Ivrea, Piemonte, Italy

    nick ORSOVOLANTE.

    RispondiElimina
  11. AFFERMAZIONI IMPRESSIONANTI DA WIKIPEDIA, L'ENCICLPEDIA ONLINE TAROCCATA SU MIGLIAIA DI ARGOMENTI, UNO DEI QUALI E' QUESTO.

    NOTARE LA VAGHEZZA NELL'APPROCCIARE ARGOMENTAZIONI SCIENTIFICHE , IL PRESSAPOCHISMO E LA SOLITA SACCENZA CHE BEN CONOSCIAMO.

    MA PERCHE' PRECIPITARSI A DARE SPIEGAZIONI SULLE SCIE CHIMICHE? NON ESISTONO!!

    NON POTEVANO CHIEDERE AD UNO CHE HA STUDIATO INVECE DI AFFIDARSI A UN DEFICIENTE SIMILE?

    OVVIO, UNO SCIENZIATO VERO SI VERGOGNEREBBE DI DIRE SCEMENZE SIMILI.

    ECCOLA QUI, LEGGIAMOLA INSIEME.HO ESTRATTO LE PARTI PIU' DIVERTENTI, ANCHE SE DI DIVERTENTE NON C'E' PROPRIO NULLA QUANDO SI TRATTA DI NASCONDERE L'AVVELENAMENTO LENTO NOSTRO E DEI NOSTRI BAMBINI..

    [...]La teoria del complotto sulle scie chimiche (inglese: chemtrails) sostiene che alcune scie visibili nell'atmosfera terrestre siano agenti biologici o chimici spruzzati ad alte altitudini per motivi sconosciuti all'opinione pubblica.[...]

    PECCATO CHE LE ABBIAMO REGISTRATE ANCHE A 1800 METRI. QUESTA GENTE SAREBBE CAPACE DI DIRE CHE UN UOMO CON LA TESTA STACCATA E PUZZOLENTE DA TRE GIORNI, E' VIVO E VEGETO.

    [...]Il supposto rilascio di scie chimiche non deve essere confuso con la tecnica detta cloud seeding (inseminazione delle nubi), che consiste nello spargere ioduro d'argento sulle nubi per stimolare le precipitazioni piovose.[...]

    CHE STRANO, OGGI A CAGLIARI NON C'ERA ALCUNA NUVOLA, E COSI' NELLA MAGGIOR PARTE DELLE FOTO SCATTATE IN TUTTO IL MONDO DA ALMENO 10 ANNI A QUESTA PARTE.

    [...]La motivazione più di frequente ipotizzata è il tentativo di modificazioni climatiche.[...]

    VEDETE VOI, LO DICE PERSINO OBAMA!

    [...]Vengono suddivise in:
    scie di gas di scarico: sono dovute al rapido raffreddamento dei gas di scappamento dei motori, i quali immettono nell'atmosfera, già molto umida, una quantità di vapore acqueo e nuclei di condensazione sufficienti a provocare il fenomeno. La temperatura dell'aria più favorevole è quella compresa fra i -25 ed i -40 gradi Celsius. Questo tipo di scie, che sono le più persistenti, possono formarsi anche ad umidità relative pari allo 0%, a patto che la temperatura sia sufficientemente bassa[1]. [...]

    FALSO, CON UMIDITA' RELATIVA PARI ALLO 0% NON SI PUO' FORMARE NULLA A MENO CHE NON SI NEBULIZZI IN ATMOSFERA DIRETTAMENTE ACQUA O MISCELE CONTENENTI ACQUA O ALTRE SOSTANZE SENSIBILI A TEMPERATURE BASSE (TRA -25 E -40 E ANCOR MENO) E' BENE RIBADIRE CHE ALLE ALTE QUOTE, CHE WIKIBALLA NON CITA, L'UMIDITA' RELATIVA PRECIPITA, LO SANNO ANCHE I MURI E PURE IL LORO REDATTORE DI PAPIRI APPLEMAN (VEDERE IL GRAFICO X CREDERE).

    [...]Gli scettici, tra cui il Committee for the Scientific Investigation of Claims of the Paranormal statunitense, affermano che le scie di condensazione mostrano una gran varietà di aspetti e che le descrizioni e le fotografie delle supposte chemtrail sono in realtà in linea con quelle delle normali scie di condensazione[11][12] e spesso corrispondono anche a rotte aeree note.[...]

    METTONO SEMPRE IN MEZZO IL PARANORMALE...MA GUARDA UN PO'. DUE BALLE IN UNA. LA GRAN VARIETA' DI CHEMTRAILS E' DOVUTA ALLE DIVERSE TIPOLOGIE DI SOSTANZE CHIMICO BILOGICHE IRRORATE (LO CAPIREBBE ANCHE UN ASINO).
    COSA VUOL DIRE CHE "SPESSO" CORRISPONDONO A ROTTE AEREE NOTE???? AH, VE LO DICO IO. SPESSO AEREI CIVILI EFFETTUANO IRRORAZIONI INSIEME AGLI AEREI MILITARI IN ROTTE NOTE. IN TUTTI GLI ALTRI CASI SI TRATTA DI AEREI MILITARI O CIVILI AUTORIZZATI. NON CI VUOLE L'INTELLIGENZA DI MAZZINI PER CAPIRLO.
    LEGGENDO LE MENZOGNE, SI NOTA L'USO DELLA PAROLA "SUPPOSTA". UN LAPSUS FREUDIANO DEL REDATTORE DELLE BALLE COLOSSALI...FORSE SA DOVE FINIRANNO LE SCIE UN BEL GIORNO.

    [...]sarebbe necessaria una massiccia operazione di copertura con migliaia di persone coinvolte in una moltitudine di mansioni; una operazione su scala così vasta è organizzabile con molta difficoltà.[...]

    NIENTE DI PIU' SEMPLICE PER GLI APPARATI MILITARI CHE DANNO DA MANGIARE A MIGLIAIA DI SOLDATI CHE NON POSSONO DIVULGARE NULLA PER GIURAMENTO. POI SI SA CHE I MILITARI DEVONO UCCIDERE SU ORDINI SUPERIORI SENZA CHIEDERE SPIEGAZIONI ALTRIMENTI...CORTE MARZIALE E FAMIGLIA PER STRADA.

    [...]Gli aerei sono sottoposti a ispezioni che farebbero scoprire gli apparati per il rilascio delle scie[...]

    IO NON HO MAI ISPEZIONATO UN AEREO PERCHE' NON ME LO FANNO FARE. SAPPIAMO CHE ANCHE IL CARBURANTE JET A1 E' TAROCCATO, QUINDI MOLTISSIMI AEREI ANCHE CIVILI NON HANNO ALCUN APPARATO ESTERNO VISIBILE.

    [...]i metalli che sarebbero stati trovati nelle scie sono comunemente presenti in piccolissima quantità nei normali gas di combustione, e spesso derivano dal distacco di microparticelle metalliche facenti parti delle componenti mobili dei rotori o da impurità del carburante.[...]

    QUINDI DOPO UN VOLO I MOTORI SONO DA BUTTARE? QUANTE PARTICELLE METALLICHE DOVREBBERO STACCARSI DALLE PARTI NOBILI DEI MOTORI PER RISULTARE DETECTABILI DA UNA ANALISI AL SUOLO?
    IMPURITA' DEI CARBURANTI? ADDITIVI VOLEVA DIRE, SENNO' NON SI SPIEGHEREBBE COME MAI ALLA SARAS (RAFFINERIA DI CAGLIARI) QUANDO I MILITARI DEVONO PRELEVARE CARBURANTE, PORTANO I LORO CHIMICI, BUTTANO FUORI TUTTI DAI LABORATORI E PIANTONANO TUTTE LE PORTE.

    [...]Il rilascio di sostanze alle quote superiori ai 10 000 metri usate dagli aerei ha un comportamento non prevedibile, a causa della dispersione generata dai forti venti in alta quota[...]

    INFATTI LE IRRORAZIONI AVVENGONO A QUOTE MOLTO INFERIORI E LE SCIE SI SPALMANO MOLTO LENTAMENTE PER ORE ED ORE.
    NEI GIORNI DI MAESTRALE NON SI VEDONO AEREI CHIMICI SUI CIELI DI CAGLIARI...CHISSA' PERCHE'...E QUANDO IL VENTO CALA, RIECCO CHE TORNANO.

    [...]Inoltre, molte sostanze organiche e anche alcune sostanze chimiche verrebbero distrutte dalla temperatura dei gas combusti dell'aereo prima di distaccarsi dalle linee di flusso aerodinamico[...]

    NOTARE LA VAGHEZZA DELLE AFFERNAZIONI: "MOLTE SOSTANZE", "ALCUNE SOSTANZE" (QUALI, NON CE LO DICE L'ESPERTONE???).PER DISTRIBUIRE SOSTANZE ORGANICHE UTILIZZANO APPARATI AH HOC EXTRA MOTORI COME MOSTRANO LE CENTINAIA DI VIDEO CON EMISSIONI DALLA ZONA DELL'APU O DALLE ALI. INOLTRE L'IGNORANTONE EVIDENTEMENTE INTENDEVA BIOLOGICHE E NON ORGANICHE...MA LASCIAMO STARE, VAGLIELO A SPIEGARE CHE SOSTANZA ORGANICA E BIOLOGICA NON SEMPRE SONO LA STESSA COSA. PER ESEMPIO, L'ETANOLO (ALCOL ETILICO) E' UNA SOSTANZA ORGANICA MA NON BIOLOGICA. OK? BASTAVA CHE GUARDASSE LA PAGINA RELATIVA REDATTA DAL SUO COLLEGA PIU' ESPERTO.

    [CONTINUA]

    RispondiElimina
  12. si....su wikipedia andrebbero corrette molte cose.

    penso che mi farò sentire su wiki...va bene che è libera, però non dovrebbe raccontare FALSITA' anti scientifiche

    grande mike!! anche in toscana ci sono degli aerei che vanno totalmente fuori le rotte civili....vabè, sono anche in formazione, quindi sono militari, lo sappiamo tutti.

    la puntata su "la sette" con il geoingegnere tozzi è stata la cosa meno convincente che potessero fare. comincio a pensare che forse possiamo farcela

    RispondiElimina
  13. Wikipedia, in alcune sezioni, compresa quella sulle chemtrails, è gestita e controllata da Attivissimo e soci.

    RispondiElimina
  14. "Wikipedia, in alcune sezioni, compresa quella sulle chemtrails, è gestita e controllata da Attivissimo e soci."

    Non era difficile intuirlo.
    IGNORANZA IMPERANTE.

    Proprietari di wikipedia,
    S O S T I T U I T E L O ! ! !

    E' una figura di merda vivente!

    RispondiElimina
  15. ...e lo sputtanamento è solo all'inizio...

    RispondiElimina
  16. Ciao ragazzi, ciao Mike... sono appena rientrato a casa (02,20)... e nel cielo è ancora uno schifoso viavai di tankers che lasciano scie super-persistenti... si possono intravedere benissimo grazie alla luna piena... domani mattina di sicuro sarà uno schifo totale, visto che sta entrando libeccio... ci porterà tutta quella merda di nuovo sopra la città... ora mi sembra che stanno esagerando davvero... troppo spudorati, e ancora è pieno di coglioni che negano... mah...

    RispondiElimina
  17. A proposito di enti istituzionali complici attivi o passivi (quindi sempre complici) dell'avvelenamento criminale, ecco la VISITA DELLA FAO.

    RispondiElimina
  18. Ecco la famosa rotta civile UM 731, che i disinformatori citano per essere quella che passa sopra Cagliari, bella dritta!!

    QUESTA FOTO RAFFIGURA QUESTA SCIA CHIMICA SOPRA LA VERTICALE PRECISA DELLA CITTA'

    RispondiElimina
  19. Ciao a tutti... vorrei vedere che cosa hanno da dire oggi i disinformatori sulla famosa um 731 o sulla 585... tutta la giornata di oggi sul cielo di Cagliari e hinterland era un viavai continuo ed irrorazioni pesanti in ogni direzione possibile e immaginabile, con tanto di incroci e nuvole a forma di x-y e via discorrendo... tra un pò qualcuno correrà ai ripari annunciando che queste operazioni saranno effettuate per salvaguardare la terra dal riscaldamento in preoccupante crescita... e voi disinformatori cosa farete... andrete a cercare il cartone con l'ape poker?

    RispondiElimina

NOTA BENE: tutti i commenti sono sottoposti a moderazione e quindi non saranno subito leggibili. Evitate perciò di inviare un unico messaggio diverse volte. Grazie per la pazienza e la collaborazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.